son sempre più incazzado

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

son sempre più incazzado

Messaggio Da Sergio il Mar Feb 03, 2009 11:04 pm

Son incazzado perchè i stessi che se distira davanti alla crocerossa de Eluana Englaro per " salvarghe la vita" i vota per no darghe assistenza medica ai extracomunitari. Lori devi morir inveze Eluana no ma che cazzo!!!

Son incazzado perche el psiconano vaneggia de miliardi 40 - 80 de Euro per la crisi ma dove li ciol sembra come che ne li regali dei sui , inveze in uno stato in bancarotta con le casse svode xe solo due possibilità:
Metti nove tasse dirette od indirette o riduci le spese quindi scole e sanità in tutti i due casi ne va in cul a tutti e dopo coi soldi nostri el iuta magari banche assicurazioni industrie e ladri simili.

adesso chiudo che se no scipo!!

s


Ultima modifica di Sergio il Mer Feb 04, 2009 10:20 pm, modificato 1 volta
avatar
Sergio
1° Maresciallo
1° Maresciallo

Numero di messaggi : 420
Luogo di residenza : TRIESTE
Data d'iscrizione : 18.01.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: son sempre più incazzado

Messaggio Da Peter il Mer Feb 04, 2009 1:56 am

Scusa Sergio ....ma anche mi no scipo (?) più.
Femo subito el cloob (klub) del 'che se no scipo' (scipo. schipo, sccipo ...o sciopo ?) che se no .....me pisso 'dosso ....de rider, nonostante che i grossi problemi che te sollevi ahimè quei resta sempre attuali e irrisolvibili.
Te pensi che i supernani no riva a dormir per i pensieri che i ga accumulà finora???? mi no credo, anzi..... i se fà 1 punietta.
ciao ciao
avatar
Peter
Capo di 2° Classe
Capo di 2° Classe

Numero di messaggi : 240
Data d'iscrizione : 24.12.07

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

... e quindi?

Messaggio Da fabio de grandis il Mer Feb 04, 2009 8:47 am

femo finta de gnete e spetemo el tiro... o magari comincemo a romper i cojoni... a termini di legge?

tra l'altro... caro Sergio... la storia de Eluana... per mi... no xè altro che una variante del grande fratello... o del campionato de calcio... se te preferissi.... nel frattempo le merde... fa passar sotto silenzio... la vergogna dei PM de Salerno... i approva la nova legge elettorale per le europee... e sicuramente a giorni la mamma de tutte le ciolte pel cul..."LA RIFORMA DELLA MAGISTRATURA E DELLE INTERCETTAZIONI"... e Giorgio?? giorgio... dormi... dormi... dormi... e se per caso el se sveia... el querela DI Pietro!!!

Grande paese!!! grandi politici!!! Ottime istituzioni!!!

cicio

P.S. savè per caso se esisti un numero... al quale mandando un SMS se pol donarghe 2 euri alla MAFIA? voleria tegnirmeli boni... perchè ormai i comanda lori a tutti i livelli... Very Happy
avatar
fabio de grandis
1° Maresciallo Luogotenente
1° Maresciallo Luogotenente

Numero di messaggi : 588
Età : 61
Luogo di residenza : bacau romania
Data d'iscrizione : 08.04.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.cameradecomertbacau.ro

Tornare in alto Andare in basso

Anche oggi una novita'... nell'interesse del popolo sovrano!

Messaggio Da fabio de grandis il Mer Feb 04, 2009 7:15 pm

La Corte dei Conti ha il compito di accertare i danni cagionati allo Stato o altro ente pubblico dai suoi agenti e condannare i responsabili al risarcimento. E' un organo di controllo che verifica come sono spesi i nostri soldi, le tasse che paghiamo. Gli amministratori pubblici e i politici stanno impiegando tutto il tempo di questa legislatura a mettere sotto controllo i loro controllori. Dopo la magistratura ordinaria ora tocca alla Corte dei Conti.
Vizzini, presidente della Commissione affari costituzionali, ha inserito un emendamento nella legge Brunetta. Vizzini non ha un minuto per esaminare la proposta di legge "Parlamento Pulito" firmata da 350.000 cittadini italiani, ma il tempo per un emendamento per salvare il culo ai suoi colleghi lo trova sempre. L'emendamento porcata di Vizzini mette i magistrati della Corte dei conti sotto il controllo dei politici. Potranno fare ciò che vogliono dei nostri soldi con la sicurezza che nessuno li controllerà.
Qualcuno parla di dittatura morbida o di nuovo fascismo, niente di tutto questo. Questi pensano solo ai soldi. I nostri portafogli sono la loro magnifica ossessione. Il CSM sotto controllo, la Corte dei Conti sotto controllo, la Corte di Cassazione con Carnevale, l'informazione sotto controllo, il Parlamento sotto controllo. Belin, questi o sono malati o hanno molto da perdere.
avatar
fabio de grandis
1° Maresciallo Luogotenente
1° Maresciallo Luogotenente

Numero di messaggi : 588
Età : 61
Luogo di residenza : bacau romania
Data d'iscrizione : 08.04.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.cameradecomertbacau.ro

Tornare in alto Andare in basso

ecco...

Messaggio Da fabio de grandis il Sab Feb 07, 2009 8:55 am

... oggi vegnero' meno a quel che me iero riproposto solo l'altro ieri... el motivo? Eluana no xè più un caso umano... ma politico!!! me riferisso alle dichiarazioni fatte dal nostro premier... mi no so se le gavè sentide anche voi... veramente uno strappalacrime più che professionista... i xè talmente marzi dentro... che i riva a specular alla ricerca de consensi anche su fatti de sto genere... gli sciacalli del dopo terremoto... quei che ghe fruga nelle scarsele e nei cassettini ai morti... sotto certi aspetti xè mejo...

el gioghetto del nano xè fin tropo ciaro... "so che forsi giorgio no firma... ma intanto me fazo bel co le vecette cattoliche, me rufiano coi preti e sopratutto cago un altro po' su la costituzion... giusto per farghe veder a tuti che COMUNQUE son in grado de far quel che vojo!!!!"

Torno a dir... gavevo sai più rispetto dei cativi veri... delle SS per esempio... quei no se scondeva drio ste vergognose pagliacciate... quei... gaveva i cojoni... dopo i li usava mal... ma i gaveva i cojoni!!!

cicio
avatar
fabio de grandis
1° Maresciallo Luogotenente
1° Maresciallo Luogotenente

Numero di messaggi : 588
Età : 61
Luogo di residenza : bacau romania
Data d'iscrizione : 08.04.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.cameradecomertbacau.ro

Tornare in alto Andare in basso

FORZA ELUANA

Messaggio Da Sandro il Sab Feb 07, 2009 3:43 pm

hai incominciato i tuo cammino verso le verdi praterie piene di mustang e bisonti che corrono liberi nell'erb verde. Loro vogliono fermarti... gli ipocriti; quelli che vorei vederli se al posto tuo ci fosse la loro figlia. Anzi sai cosa ti dico? Glieo auguro di tutto cuore. Devi metterci un po del tuo altrimenti non ce la fai. Ora è il momento di dimostrare che veramente vuoi andartene. I medici dicono che servono 15 giorni prima che tu ti spenga ma gli ipocriti possono arrivare prima a fermarti. Dal punto d vista "politico" sarebbe da auspicarlo perchè ne verresti fuori ancora più danneggiata se possibile e di questo, il nostro premier, ne dovrebbe rispondere a tutte le coscienze coscienti. Quello che non sopporto è l'arrognza divina che alberga nella mente di questo uomo che ci comanda e del servilismo blasfemo degli accoliti lecchini che lo circondano e che non solo non ascoltano la loro coscienza ma sfruttano le sofferenze altrui a fini propagandistici e politici. Giusto o sbagliato che sia lasciarti morire come sarebbe in natura, non sta a noi dirlo ma semmai a Dio e a tuo padre. Per quanto ne sappia Dio non ha parlato ancora con nessuno tantomeno con il papa che incomincia veramente a starmi sul cazzo e tuo padre ha deciso e io voglio rispettare la sua scelta. E allora grido dinuovo: FORZA ELUANA, FORZA PADRETERNO! batteteli sul tempo gli ipocriti, i sepolcri imbiancati, quelli che con la maschera della carità producono quella sofferenza che serve loro per prosperare e riprodursi rigogliosi. Dateci un segno ne abbiamo bisogno.
avatar
Sandro
1° Maresciallo
1° Maresciallo

Numero di messaggi : 415
Età : 63
Data d'iscrizione : 24.12.07

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: son sempre più incazzado

Messaggio Da Ciacio il Dom Feb 08, 2009 3:32 am

Bravo , Sandro !

Br1
avatar
Ciacio
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 2320
Età : 62
Luogo di residenza : trieste
Data d'iscrizione : 01.03.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

xè stà davvero utile...

Messaggio Da fabio de grandis il Dom Feb 08, 2009 10:02 am

... guardar e scoltar con attenzione la puntata de anno zero de giovedì scorso... credo de esserme fatto un 'idea precisa de chi xè GHEDINI.

in effetti... una volta ancora... la prima impression xè quela giusta... ve ricordè de quando ve go contà de averlo incontrà a tu per tu in aeroporto a venezia??

l'ometto... fà parte INDISCUTIBILMENTE de una razza superiore... e ogni tanto... el se degna... con bonaria rassegnazione a spiegarghe a sti poveri deficenti incolti... quanto de ben el sta fazendo per lori, preoccupà solamente del loro futuro, della loro sicurezza e della loro irrinunciabile privacy....

... e i sti cojoni irriconoscenti... no solo no capissi... (del rsto no i pol capir se no i xè dei principi del foro) ma i se permetti anche de criticarlo!!!!

quindi... provero' a spiegar mejo el concetto dall'alto della mia monaggine:

xè el classico rapporto CANE/PADRONE: o te se metti cucio... te capisi che comando mi... e te magni l'osso che forsi ogni tanto te lancio... opur... prima o dopo te finirà gassà in qualche canil...
del resto... me par ovvio che a nissun ghe piaseria aver un can contestatario, giustizialista e manettaro...

tra l'altro... visto che de cani ghe xè grande abbondanza... perchè mai el paron dovessi romperse i cojoni ad educar el mona del branco?? mejo sopprimerlo subito, anche per educar i altri che sta a vardar e cominciar una DOVEROSA selezion de la razza futura!!! ... eccchecazzo!!!

L'0metto no xè per gnente cativo... el vol solo el ben del SUO BRANCO DE CANI (numeroso,sottomesso e felice) cercando de evitar che sto branco de bastardi che insisti a baiarghe alla luna diffondi un contagio inutile e pericoloso...

Chissà come che el gaverà fatto a diventar LUI el paron??

cicio
avatar
fabio de grandis
1° Maresciallo Luogotenente
1° Maresciallo Luogotenente

Numero di messaggi : 588
Età : 61
Luogo di residenza : bacau romania
Data d'iscrizione : 08.04.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.cameradecomertbacau.ro

Tornare in alto Andare in basso

Un giudice VERO....

Messaggio Da fabio de grandis il Lun Feb 09, 2009 9:08 am

... spiega qui di seguito, cosa cambierà con la nuova legge sulle intercettazioni che "CI TUTELERA'" meglio...

AVVISO XE' UN ARGOMENTO STUFADIZ.....


Chi di mestiere non fa il giudice o l’avvocato o il poliziotto (o il politico-delinquente) certamente sarà sorpreso leggendo le precisazioni che seguono.

Dunque, Il pubblico ministero richiede l'autorizzazione a disporre le operazioni previste dall'articolo 266 al tribunale del capoluogo del distretto nel cui ambito ha sede il giudice competente, che decide in composizione collegiale.
Questo vuol dire che tutte le Procure di un Distretto giudiziario (che equivale grosso modo a una Regione, in Piemonte addirittura a due Regioni, Piemonte e Valle d’Aosta), quando debbono intercettare un’utenza telefonica lo debbono chiedere al Tribunale che ha sede nel capoluogo; insomma, in Piemonte e Valle d’Aosta, 19 Procure (tante sono) non possono rivolgersi al loro Tribunale ma debbono far capo al Tribunale di Torino.

Beh, si potrebbe dire, si tratterà di inviare le richieste dei vari Sostituti via fax o via e-mail alla competente Sezione di questo Tribunale capoluogo di Distretto (che sarà certamente costituita in tempi brevissimi, utilizzando quella decina di giudici che, come noto, essendo in soprannumero, non hanno niente da fare e rubano lo stipendio). La competente Sezione del Tribunale leggerà e provvederà in tempi brevissimi.

Peccato, prima di tutto, che di giudici disponibili per svolgere questo lavoro non ce n’é. Come tutti sanno (meno il nostro legislatore) i giudici sono in numero largamente insufficiente per far fronte al lavoro che già hanno; trovarne qualcuno che possa occuparsi di intercettazioni sarà del tutto impossibile.

Ma c’è anche un altro problemuccio che forse avrebbe dovuto essere considerato. Perché il DDL prevede anche che Il pubblico ministero, insieme alla richiesta di autorizzazione, trasmetta al giudice il fascicolo con tutti gli atti di indagine fino a quel momento compiuti.
E qui si tratta di far viaggiare tra una città e un’altra i fascicoli processuali. E chi li porterà? Gli autisti, per la verità, ci sono; erano stati assunti quando gli uffici giudiziari disponevano di un accettabile parco macchine, qualcuna blindata e qualcuna no. Ma adesso, in tempi di vacche magre, le macchine non ci sono più; le poche residue sono destinate al trasporto dei magistrati sotto tutela (le blindate) e al ritiro della posta presso gli uffici postali; attività che spesso non si riesce a fare perché, siccome sono dei rottami, passano più tempo in officina che in strada. E allora, come si farà a trasportare i fascicoli? Senza i quali, si noti, il Tribunale non potrà provvedere sulla richiesta di intercettazione del PM. Tenete conto che si tratta di far viaggiare, avanti e indietro, per centinaia di chilometri (penso al Piemonte, da Aosta o Verbania a Torino, per citare solo le città più lontane) decine ma anche centinaia di faldoni (sarebbero quelle grosse cartelline di cartone, tenute chiuse da lacci di stoffa in genere rotti e riannodati); e che si tratta di farlo tutti i giorni e, forse, anche più volte in un giorno. E attenzione, tutta questa procedura deve essere ripetuta per ogni richiesta di intercettazione. Immaginate che un PM chieda l’autorizzazione ad intercettare l’utenza fissa posta nell’abitazione di Calogero Ammazzatutti; dopo un paio di giorni scopre che questo telefono viene utilizzato dalla moglie di Calogero per ordinare la spesa; ma che, sempre a quel telefono, arrivano numerosi squilli a vuoto provenienti da un cellulare finora ignoto che, ovviamente, viene subito dopo richiamato da Calogero utilizzando un altro apparecchio. Quindi bisogna intercettare questo cellulare nuovo. Altra richiesta, altro viaggio avanti e indietro fino al Tribunale capoluogo di Regione. Poi, da questo cellulare, si risale al cellulare utilizzato personalmente da Calogero e poi a quello del suo amico Giusepe Appaltifacili e poi magari a quello dell’amico di Giuseppe, il senatore Benedetto Dal Popolo. E, almeno per i primi due cellulari (quello di Benedetto è sacro, che scherziamo) bisogna fare altre richieste, altri trasferimenti di fascicoli, altri ritorni di fascicoli e via così.

Ma non facevano prima a dire che le intercettazioni telefoniche ce le dovevamo scordare?
In realtà tutto questo calvario non dovrebbe essere molto frequente; anzi, per la verità, potrebbe non verificarsi mai. Perché il legislatore (ma si può onorare di un titolo simile una o più persone che fanno di questi trucchi?) ha stabilito che le intercettazioni telefoniche si possono fare per tutti i reati per i quali si sono fatte fino ad ora (visto, cari cittadini, che non è vero che noi vogliamo impedire le indagini?). Solo che ci va una piccola condizione: occorrono gravi indizi di colpevolezza.

E questa è proprio una finezza. Dovete sapere che, fino ad ora, i telefoni si potevano intercettare quando c’erano gravi indizi di reato. La distinzione è sottile ma non troppo. Gravi indizi di reato significa che ci sono buone ragioni per pensare che un reato sia stato commesso; da chi ancora non si sa e per questo motivo si fanno le intercettazioni, si cerca di capire chi sia stato a commetterlo. Gravi indizi di colpevolezza significa che ci sono buone ragioni per ritenere che una certa persona abbia commesso un certo reato. Da qui in avanti dunque si potranno intercettare i telefoni solo quando si saprà con pratica certezza che Calogero Ammazzatutti ha in effetti ammazzato Peppino Animapia.

Alla domanda: ma se già sappiamo che Calogero ha ammazzato Peppino, perché dovremmo fare intercettazioni? Attenzione, non le possiamo fare per scoprire se, quando Calogero ha ammazzato Peppino, insieme con lui c’era anche Giuseppe Appaltifacili perché, nei confronti di questo qui ancora non abbiamo gravi indizi di colpevolezza. E mica possiamo usare le intercettazioni per scoprire se è colpevole davvero!

Insomma, secondo il nostro legislatore le intercettazioni le possiamo fare solo quando non ci servono più, perché già abbiamo scoperto il colpevole. Voi direte che non è possibile che qualcuno abbia pensato una bestialità del genere. E invece è possibilissimo. Tanto è vero che l’esistenza di “gravi indizi di colpevolezza” è il presupposto, pensate un po’, per mettere in galera l’imputato. Dice infatti l’art. 273 del codice di procedura penale, che "Nessuno può essere sottoposto a misure cautelari se a suo carico non sussistono gravi indizi di colpevolezza".
Dunque, ripeto, perché diavolo dovremmo sottoporre ad intercettazione i telefoni di Calogero Ammazzatutti visto che lo abbiamo già arrestato perché è incastrato da gravi indizi di colpevolezza?
Adesso il problema è che tutto questo non vale solo per un banale omicidio. Pur di assicurarsi l’impunità per i reati suoi (pensate ad una bella corruzione con turbativa d’asta e abuso d’ufficio, quelle fantasie di alcuni magistrati politicizzati, quelle poche centinaia di casi isolati che non possono giustificare la barbarie della persecuzione giudiziaria etc. etc.), la casta ha assicurato l’impunità a tutti i delinquenti, anche a gente come Calogero Ammazzatutti che vive di omicidi. Niente di nuovo sotto il solo, naturalmente, ma qui c’è da preoccuparsi parecchio.

Andiamo avanti.
Supponiamo che, nonostante tutto, si riesca a intercettare l’utenza di Calogero Ammazzatutti. Lo si può fare solo per 30 giorni, prorogabili al massimo per altri 30.
E qui si apre un altro panorama ridicolo.
Prima di tutto Calogero Ammazzatutti non dice niente di utile per 59 giorni ma, al sessantesimo, telefona a Giuseppe Appaltifacili e gli dice che domani o dopodomani si troveranno al solito bar per scambiarsi la busta; magari, proprio perché vogliono essere chiari, Calogero dice a Giuseppe “dì all’onorevole Benedetto Dal Popolo che i soldi glieli facciamo avere tutti come lui ha chiesto”.
Beh, sulle intercettazioni a carico di Calogero ci possiamo mettere una croce perché 60 giorni ce li siamo già sparati tutti e non possiamo più intercettarlo.

Ma non possiamo nemmeno intercettare le utenze di Giuseppe (quelle di Benedetto, lo sappiamo, sono sacre). Perché, dice il DDL, le richieste di intercettazione debbono essere fondate
su elementi espressamente e analiticamente indicati nel provvedimento, non limitati ai soli contenuti di conversazioni telefoniche intercettate nel medesimo procedimento. Che vuol dire che non si può richiedere un’intercettazione sulla base di quanto accertato nel corso di un’altra intercettazione. Quindi, siccome i gravi indizi di colpevolezza a carico di Giuseppe e Benedetto derivano dall’intercettazione a carico di Calogero, niente intercettazioni su di loro, possono starsene tranquilli.

Un’ultima chicca.
Ci sono i procedimenti a carico di ignoti. Per esempio, Modestino Salumiere ha qualche problema con la mafia locale, non riesce a pagare il pizzo da qualche mese e questa un bel giorno gli incendia il locale. Modestino non denuncerebbe nemmeno il fatto ma i pompieri intervengono e così la Procura ne viene a conoscenza. Non ci vuole una scienza particolare per capire che l’incendio è doloso (i pompieri hanno trovato perfino il timer). Quindi indagine per estorsione a carico di ignoti.
Che si fa in questi casi? Si intercetta a tappeto: i telefoni di Modestino, quelli di sua moglie, dei suoi figli, degli amici, dell’amante. Presto o tardi la telefonata in cui si dice “hai visto che ti è successo? Adesso porta i soldi se no la prossima volta …..” la si ascolta. Si identifica da dove viene e da lì parte l‘indagine.

Bene. Adesso non si intercetta più nulla.

Dice il nostro legislatore che "Nei procedimenti contro ignoti, l'autorizzazione a disporre le operazioni previste dall'articolo 266 è data, su richiesta della persona offesa, sulle utenze o nei luoghi nella disponibilità della stessa, al solo fine di identificare l'autore del reato".
Quindi Modestino Salumiere deve, lui, proprio lui, chiedere al PM di sottoporre a controllo le sue utenze. Pensate un po’; gli hanno appena incendiato il negozio e lui dovrebbe fare alla mafia l’ulteriore sgarbo di chiedere le intercettazioni, cosa che la mafia saprebbe benissimo che è successa perché il nostro illuminato legislatore ha proprio previsto che, senza questa richiesta, le intercettazioni non si fanno.
Quindi, quando si andasse ad arrestare Calogero Ammazzatutti dicendo che le prove a suo carico sono costituite dalle intercettazioni compiute sulle utenze di Modestino Salumiere, Calogero saprebbe subito con chi prendersela.
Non bisogna essere dei veggenti per immaginare che richieste di intercettazione provenienti da parti offese ce ne saranno pochine.

Infine (ma c’è tantissimo altro) una chicca.
In caso di reato commesso da ignoti le intercettazioni, se si fanno, debbono servire solo a
identificare l'autore del reato
.
Come dire: se intercettando intercettando scopro che Calogero sta parlando con Giuseppe del senatore Benedetto dal Popolo e delle mazzette che gli hanno dato; beh di queste cose non si può tenere conto.

Che facce di bronzo, vero?
avatar
fabio de grandis
1° Maresciallo Luogotenente
1° Maresciallo Luogotenente

Numero di messaggi : 588
Età : 61
Luogo di residenza : bacau romania
Data d'iscrizione : 08.04.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.cameradecomertbacau.ro

Tornare in alto Andare in basso

VIVA ELUANA

Messaggio Da Sandro il Lun Feb 09, 2009 10:32 pm

E' morta, ce l'ha fatta! Stasera dirò una preghiera. Dovremo sorbirci il nano malefico che cavalcherà l'avvenimento ma io sono contento per lei.
avatar
Sandro
1° Maresciallo
1° Maresciallo

Numero di messaggi : 415
Età : 63
Data d'iscrizione : 24.12.07

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Quei paiazzi de nani e basabanchi che non 'i ne rappresenta

Messaggio Da Ospite il Mar Feb 10, 2009 12:12 am

Siiiiii, ce l'hai fatta e noi siamo con(...tenti per) te.
Bastaaaaaaa con le stronzateeeee e .....rivalutiamo la qualità della vitaaaaaaaaa ..anche di chi ci circonda.
Facciamo valere sempre di più il testamento biologico e cercate se possibile di aderire all'associazione donatori di organi "AIDO" per salvare quelle non-vite che si possono invece recuperare alla vita con dignità e non solo con disperazione ma con un minimo di sorriso.
d.p.


Ultima modifica di Peter il Mar Feb 10, 2009 12:30 am, modificato 1 volta

Ospite
Ospite


Tornare in alto Andare in basso

un commento

Messaggio Da Ciacio il Mar Feb 10, 2009 12:18 am




Me piasessi scriver su un mucio de robe , de politica (ah,ah,ah ), de umanità , de religioni , de giudici , però prima
ghè scriverò a Sandro a Fabio a Genio e a Cicio

Pol sembrar strano che vignimo tutti fora della stessa scola , pol anche sembrar strano che dei ultra cinquantenni perdi tempo su stà ..zzo de lanterna invezze che ammazzarse de tv .

Bon, premesso questo , volevo dirve , cari SFGC che son colpì profondamente da quel che scrivè !

Cicio xè un poco rabiadìn per quel che stà succedendo nel belpaese , stessa roba diria de Genio , conossendove personalmente , me impressiona come due tanto diversi , tre ,se me metto anche mì , su certe posizioni trova un certo accordo , l'incazzadura !

Questo significa che veramente le robe gira mal !

Nonostante la mia posizion verso i giudici (per un riflesso incondizionato) , sia più vicin al De Andrè nella canzon Il Gorilla che a Di Pietro , devo ammetter che Biofa gà un modo talmente sintetico e chiaro nel riportar le porcade che
me gà stupì !
Alla prima sfuriada de Cicio , son andà a zercar i avvenimenti da lui trattai , ....zzo otto pagine de sporcherie , riportade chiaramente in una decina de righe , magari un poco astiose ! Complimenti !
Ovvio che adesso non controllo più niente , leggio Cicio , magari due volte e me rendo conto che quel che pensavo xè vero !!

Anche Sandro me gà ssai colpì !
Sempre per qualche differenza de idee , su certe robe stemo su due pianeti diversi.
Quindi me gà emozionà quel post sulla mula in coma , veder scritto quel che dentro de mi speravo , da un credente , magari anche praticante .

Me fermo a stì due soggetti , per certi versi deleterii , senza zucar dentro altre simie.
Credo che noi tre ( de mì no vè conto niente ) podemo rappresentar tutto l'orizzonte delle antiche ideologie !

Concludo ringraziandove de perder tempo sulla tastiera , sacrificandolo al Basket o ai Tartufi , son sempre contento de leggerve !

P.s.
Tutto quel che gò scritto ,lo anche penso !
Per quel che pol valer !


Br1
avatar
Ciacio
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 2320
Età : 62
Luogo di residenza : trieste
Data d'iscrizione : 01.03.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Peter....

Messaggio Da fabio de grandis il Mar Feb 10, 2009 8:03 am

Peter ha scritto:Siiiiii, ce l'hai fatta e noi siamo con(...tenti per) te.
Bastaaaaaaa con le stronzateeeee e .....rivalutiamo la qualità della vitaaaaaaaaa ..anche di chi ci circonda.
Facciamo valere sempre di più il testamento biologico e cercate se possibile di aderire all'associazione donatori di organi "AIDO" per salvare quelle non-vite che si possono invece recuperare alla vita con dignità e non solo con disperazione ma con un minimo di sorriso.
d.p.

Personalmente... credo che l'AIDO... sia un concetto molto bel... ma NON praticabile in italia... te ga mai pensa' che un tuo organo podessi slongarghe la vita a gente come: berlusconi...ghedini...gasparri... maroni... bossi... ecc. ecc.... e questo val purtroppo anche per el sangue... quindi... al di la' de le nobili intenzioni... personalmente no me sento de corer sto rischio.

cicio

P.S. preciso anche che...(sempre personalmente) NON ACCETTERIA MAI un trapianto!!! .
co xe' ora... xe' ora!!! e no ghe xe' nisun JOLLY da giogar!!! MA......
prova da oggi... a viver ogni tuo giorno COME SE FOSSI L'ULTIMO... da dei risultati sorprendenti!!!
avatar
fabio de grandis
1° Maresciallo Luogotenente
1° Maresciallo Luogotenente

Numero di messaggi : 588
Età : 61
Luogo di residenza : bacau romania
Data d'iscrizione : 08.04.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.cameradecomertbacau.ro

Tornare in alto Andare in basso

trapianti

Messaggio Da Sergio il Mar Feb 10, 2009 8:49 pm

Biofa no preoccuparte alla nostra età le uniche do robe che i poderia espiantarne xe la prostata (ma no ghe servi a nissun) e le culate (per quei pochi o tanti che xe rimasti illibati) per collaudar supposte.

a proposito, la continuazion del detto " vivi ogni tuo giorno.... no xe: sogna come se no te dovessi mai morir?

s
avatar
Sergio
1° Maresciallo
1° Maresciallo

Numero di messaggi : 420
Luogo di residenza : TRIESTE
Data d'iscrizione : 18.01.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

intelligenza

Messaggio Da Sandro il Mar Feb 10, 2009 11:00 pm

Credo nell'intelligenza e credo che Dio sia intelligente;
credo nell'amore e credo che Dio ami;
credo nella midsericordia verso gli altri e credo che Dio sia misericordioso.
Credo che, non appena ghe ga da la possibilità Dio se la gabbi ciolta perchè nessun essere intelligente, amorevole e misericordioso gavessi fatto diversamente.
Non credo nell'arroganza, nella sacenza e nell'egocentrismo de chi pensa de poderse sostituir a Dio o a un padre che soffri da 17 anni in silenzio.
Xe per questo che, come credo tanti cristiani, go pregado perchè Eluana morissi e adesso spero che su questa vicenda el nano el sbrissi.

PS:
mi pratico quando la sera porto fora el can e ogni tanto passo davanti a una piccola madonnina e ghe lasso la un pensier.
avatar
Sandro
1° Maresciallo
1° Maresciallo

Numero di messaggi : 415
Età : 63
Data d'iscrizione : 24.12.07

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

mamma mia ..quanta cattiveria !!!

Messaggio Da Ciacio il Gio Feb 12, 2009 2:27 am

PS:
mi pratico quando la sera porto fora el can e ogni tanto passo davanti a una piccola madonnina e ghe lasso la un pensier.


Te devi esser preciso !!!!

" Mi pratico quando la sera porto fora el can , e ogni tanto passo davanti a un' edicola con dentro la statua della Madonna . Quando son là me trovo a dir una preghiera "

Cussì và ben !

Sinò , chi che no te conossì pol pensar che te porti fora el canide , te lo molli a scagazzar per tutto , te corri come un matto sul canton dove lavora la cinesina , e dopo te ghè lassi un 50 €.

Te gà capì ??
Basta un niente per sputtanar , specie se in malafede !

Just for example Br1
avatar
Ciacio
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 2320
Età : 62
Luogo di residenza : trieste
Data d'iscrizione : 01.03.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

YYYYYYYYYYYES!!!!!

Messaggio Da fabio de grandis il Ven Feb 13, 2009 7:29 am

Lui fa sempre così: impone un tema a tutti i giornali e tg per nascondere qualcosa di losco. Stavolta ha usato il corpicino di E.E. mentre si metteva al riparo dal processo Mills. Occhio alle date. Il 6 febbraio la Corte costituzionale stabilisce che le sentenze definitive «valgono» come prova nei processi in corso. Il 7 febbraio il governo infila nel ddl Alfano-Ghedini sulla giustizia un codicillo che dice il contrario: salvo che nei processi di mafia e terrorismo, le sentenze definitive non valgono più. Ciò che ha accertato irrevocabilmente la Cassazione dev’essere ridimostrato ogni volta, richiamando tutti i testi già sentiti nel processo chiuso. Norma incostituzionale (cancella una sentenza della Consulta) che, per giunta, allunga i tempi dei processi. Indovinate un po’ chi si avvantaggerà di questo cavillo da azzeccagarbugli? Ma l’imputato Berlusconi, naturalmente, se e quando tornerà in tribunale per corruzione del testimone Mills. Fra sette giorni il processo a carico di Mills arriverà a sentenza. Supponiamo che sia di condanna e che venga confermata in appello e in Cassazione: i giudici avrebbero in mano un giudicato definitivo su Mills corrotto da Berlusconi. Giudicare Berlusconi per aver corrotto Mills sarebbe un gioco da ragazzi, senza richiamare decine di testi. Di qui il provvidenziale salva-Silvio. Lui chiedeva di rimettere il sondino a E.E. e intanto lo staccava ai giudici. L’altro giorno, a Torino, due tizi hanno rapinato una banca mascherati da Berlusconi e Dell’Utri. Sulle prime il cassiere era terrorizzato. Poi ha capito che erano solo maschere.
avatar
fabio de grandis
1° Maresciallo Luogotenente
1° Maresciallo Luogotenente

Numero di messaggi : 588
Età : 61
Luogo di residenza : bacau romania
Data d'iscrizione : 08.04.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.cameradecomertbacau.ro

Tornare in alto Andare in basso

prostata

Messaggio Da Sandro il Ven Feb 13, 2009 7:52 pm

Sergio ha scritto:Biofa no preoccuparte alla nostra età le uniche do robe che i poderia espiantarne xe la prostata (ma no ghe servi a nissun) e le culate (per quei pochi o tanti che xe rimasti illibati) per collaudar supposte.

a proposito, la continuazion del detto " vivi ogni tuo giorno.... no xe: sogna come se no te dovessi mai morir?

s
con el budel della prostata vie delle ottime marcundele!!
avatar
Sandro
1° Maresciallo
1° Maresciallo

Numero di messaggi : 415
Età : 63
Data d'iscrizione : 24.12.07

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

La fisica... no risparmia nissun!!!

Messaggio Da fabio de grandis il Dom Feb 15, 2009 8:52 am

Due molecole uguali... se attrai sempre... e naturalmente... val anche per la merda!!!





Europee: Mastella candidato nelle liste del Pdl Alleanza anche per le elezioni amministrative





cicio

p.s. forsi che 'desso sarà più chiaro a tuti... perchè che el nano volevo cavar le prefernze anche alle europee!!
avatar
fabio de grandis
1° Maresciallo Luogotenente
1° Maresciallo Luogotenente

Numero di messaggi : 588
Età : 61
Luogo di residenza : bacau romania
Data d'iscrizione : 08.04.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.cameradecomertbacau.ro

Tornare in alto Andare in basso

Basta con Internet

Messaggio Da Ciacio il Dom Feb 15, 2009 2:45 pm

El novo sistema de comunicazion deriverà direttamente dal mondo animale !

Teste de pecora davanti la porta o teste de cavai nel letto .

Bentornato Clemmy !


avatar
Ciacio
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 2320
Età : 62
Luogo di residenza : trieste
Data d'iscrizione : 01.03.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Sottoscrivo pienamente...

Messaggio Da fabio de grandis il Lun Feb 16, 2009 9:28 am

Tremorti è in giro per l’Europa a parlare di Nuovo Ordine Mondiale. Lo psiconano inizia a nutrire qualche preoccupazione per l’economia. La Marcegaglia degli inceneritori annuncia un rischio povertà. L’Italia produce sempre meno, - 0,9% il PIL nel 2008. L’Italia si indebita sempre di più, il debito pubblico è di quasi 1.700 miliardi di euro. Dall’inizio dell’anno centinaia di migliaia di precari hanno perso il lavoro in silenzio. Tecnicamente non erano dipendenti, ma lavoratori a progetto. Terminato il finto lavoro a progetto, in realtà un vero lavoro continuativo, tutti a casa senza nessun paracadute sociale grazie alla legge Maroni intestata a Biagi. Il precario del 2007 è diventato il non licenziato del 2009. Nè vivo, nè morto, uno zombie sociale.
Le fabbriche chiudono senza sosta nell’indifferenza dell’informazione. Dei manifestanti non si occupa la solidarietà pubblica. Il manganello della Polizia arriva invece implacabile sul cranio del cassintegrato, del disoccupato, del padre di famiglia che alza la voce. Gli stabilimenti Fiat di Pomigliano D’Arco hanno funzionato solo per poche settimane dall’agosto 2008, sono a rischio chiusura. La protesta è finita a mazziate la scorsa settimana sull’autostrada. Non è l’unica, sono decine, note però solo ai mazziati e ai mazzolatori. I lavoratori dell’INNSE, fabbrica chiusa dopo decenni, sono stati caricati il 9 febbraio a Milano. Un militare per ogni bella ragazza e un celerino per ogni operaio disoccupato.
Ormai parlare degli zoccoli dei bisonti è riduttivo. Ogni giorno mi arrivano appelli di lavoratori di aziende che chiudono da ogni parte d’Italia.Testa d’Asfalto si preoccupa delle intercettazioni e di fare propaganda elettorale in Sardegna mentre l’Italia affonda. Le isole di disoccupazione sono ancora a macchia di leopardo, ma entro giugno si salderanno tra loro. I celerini non basteranno, bisognerà chiedere aiuto ai caschi blu. A inizio gennaio il PIL per quest’anno era -1%, dopo poche settimane siamo arrivati a previsioni di -3%. Il gettito fiscale diminuirà per l’effetto combinato di chiusura delle fabbriche e della caduta dei consumi. L’ultimo salvagente di Tremorti per continuare a pagare le pensioni e gli stipendi dei quasi quattro milioni di dipendenti pubblici sono i titoli di Stato. Tra nuove emissioni e titoli in scadenza sono da acquisire dal mercato centinaia di miliardi di euro per coprire il debito dello Stato. Insieme ai nostri ci saranno, però, anche migliaia di miliardi di euro di titoli messi in vendita dagli altri Stati. Che sono meno indebitati di noi e senza rischio default. Tremorti è ormai in pieno delirio. Se lo intervisti fugge. Quando parla da solo nomina il Nuovo Ordine Mondiale. Se non sarà tsunami, mi mangio il cappello.
avatar
fabio de grandis
1° Maresciallo Luogotenente
1° Maresciallo Luogotenente

Numero di messaggi : 588
Età : 61
Luogo di residenza : bacau romania
Data d'iscrizione : 08.04.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.cameradecomertbacau.ro

Tornare in alto Andare in basso

Re: son sempre più incazzado

Messaggio Da Sergio il Lun Feb 16, 2009 9:20 pm

Un militare per ogni bella donna.... e quanti presidenti del consiglio per ogni mignotta?
s.
avatar
Sergio
1° Maresciallo
1° Maresciallo

Numero di messaggi : 420
Luogo di residenza : TRIESTE
Data d'iscrizione : 18.01.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Xe proprio come quando...

Messaggio Da fabio de grandis il Sab Feb 28, 2009 6:49 pm

... che la nazionale vinzi i mondiali... come per incanto... nel giro de pochi minuti, le strade se impinissi de auti che stromabazza e de gente che scantina bandiere urlando... ECCO... se pe caso a ti no te frega un casso de balon... o piu semplicemente te volessi dormir... prova ad andar su la finestra a zigarghe BASTA!!! ste zitti!!! esisti anche un articolo del codice penale che punisce e sanziona il disturbo della quiete pubblica!!!

Nel migliore dei casi... se qualchidun te senti... te manda affanculo!!!

Ora... se al posto de la nazionale... metemo el nano e la sua maggioranza... la situazion xe proprio uguale.

quindi, visto che xe e sarà del tutto inutile ( e pericoloso) andar a zigar su la finestra... e che comunque no se dormi.... andemo a vederse cossa che significa ESATTAMENTE la "separazion de le cariere".

cicio
avatar
fabio de grandis
1° Maresciallo Luogotenente
1° Maresciallo Luogotenente

Numero di messaggi : 588
Età : 61
Luogo di residenza : bacau romania
Data d'iscrizione : 08.04.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.cameradecomertbacau.ro

Tornare in alto Andare in basso

e' bello scoprire...

Messaggio Da fabio de grandis il Mar Mar 03, 2009 8:28 am

che anche questo forum... si inquadra perfettamente nelle logiche italiane di questi strani momenti...

basta che la voce libera ed informata del dissenso si faccia appena un po' piu' alta... e si oscura da sola...

praticamente... visto le visite e i NON post dei ultimi giorni... caro Ciacio... credo che femo prima a telefonarse!!! tanto frra qualche giorno i fara' passar la legge su le intercettazioni... e no i podera' piu' scoltarne!!! ammesso che i ne gabi mai scolta'... e che a noi ne gabi mai ciava' qualcossa!!!

cicio

p.s. per quei due o tre che ghe pol interessar... OGGI consiglio la lettura de:

www.voglioscendere.it
avatar
fabio de grandis
1° Maresciallo Luogotenente
1° Maresciallo Luogotenente

Numero di messaggi : 588
Età : 61
Luogo di residenza : bacau romania
Data d'iscrizione : 08.04.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.cameradecomertbacau.ro

Tornare in alto Andare in basso

musica dal Polo Nord

Messaggio Da Sandro il Mar Mar 10, 2009 2:25 am

col vento freddo xe rivada zo una musichetta che i canta in giro de quele parti. Ma sarà vero?

http://www.youtube.com/watch?v=IyJVuJwjSKI
avatar
Sandro
1° Maresciallo
1° Maresciallo

Numero di messaggi : 415
Età : 63
Data d'iscrizione : 24.12.07

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: son sempre più incazzado

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum