L'ANGELO CUSTODE

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: L'ANGELO CUSTODE

Messaggio Da Sandro il Lun Mar 12, 2012 9:58 pm

Volevo dir, e credo de esser stado ciaro, che solo perchè esisti il PDL non smetterò de creder in certi principi, anzi se semo indignadi xe proprio per il contrario. inoltre non volevo insister sull'esistenza de chichessia e tantomeno sulla sua onnipotenza ma solo affermar che partir con un preconcetto non xe un bon viatico per far una discussione etica
avatar
Sandro
1° Maresciallo
1° Maresciallo

Numero di messaggi : 415
Età : 63
Data d'iscrizione : 24.12.07

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Mè pàr bèn !

Messaggio Da Ciacio il Lun Mar 12, 2012 11:00 pm

Vè gavevo ditto che non sarà semplice e nanche indolore .

Del resto andar a stuzzigàr l’intimità della coscienza xè un’ impresa sovrumana , troppo facile cadèr nella banalità o ancora pezzo nell’offesa. (Quindi non xè el nostro obbiettivo !!)
Già da subito le ‘baggianate’ vièn interpretade come ‘divine’ quando invece le xè solamente e purtroppo…. semplicemente ‘temporali’.

Scoprir se tutto el Creato xè opera de un alieno o de Manitù , sarà el punto d’arrivo per tutti Noi , sempre che non sé rompemo le balle prima de risolver el problema

Come inizio , forsi xè meio limitarse ai Angeli .

Scriver su personaggi divini , con caratteri vanescenti e che trova spazio in tradizioni millenarie , rendi obbligatorio el ricorso a consultazioni eterogenee.

I svolazzanti Tutors trova posto in tre religioni monoteiste , nella mente de milioni de persone tra cui el ns Genio e in centinaia de films , anche sé spesso …dei semplici b-movie.

Doveremo perciò momentaneamente accantonar la nostra ideologia cattolica per accettar informazioni che vièn da altre religioni , pseudo religioni , sette , otte , congregazioni , Santi freelance , evangelisti apocrifi e non , miracolati , imbriagoni e negromanti , al fine de giustificar le credenze de Sandro e non fàr deperir el topic, anche se per questo diventeremo frequentatori de Tre Credi e una moltitudine de cine scadenti.

Per poder approffondir la ns. conoscenza dei Angeli sarà opportuno aiutarse con una giusta mappatura del Regno dei Cieli.

In questo sé faremo aiutar da Dante , visionario e psichedelico romanziere del passato , specializzà nell’invenziòn de pene e tormenti per i suoi nemici , quindi quasi tutti i contemporanei e una bona parte dei predecessori. ( per esser cussì incattivì , el doveva aver passà una gran brutta giovinezza !)
Useremo anche la Bibbia giudea , el Corano , la Bibbia Cristiana , el Primo , Secondo e l’Impugnabile Testamento , qualche Vangelo e altri scritti con forsi meno successo editoriale ma comunque da tignìr in considerazion.

Con costanza e pazienza , analizzando tutti i dati che gaverèmo a disposiziòn , sòn sicuro che a breve termine scopriremo quanto guadagnava l’arcangelo Uriel per fàr el guardian del Paradiso Terrestre e anche se Adamo iera una scimmia e da che buso el xè saltà fora.

L'importante xè impegnarse e ..crederghe !




Ultima modifica di Ciacio il Lun Mar 12, 2012 11:13 pm, modificato 1 volta
avatar
Ciacio
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 2320
Età : 61
Luogo di residenza : trieste
Data d'iscrizione : 01.03.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'ANGELO CUSTODE

Messaggio Da Sergio il Lun Mar 12, 2012 11:10 pm

DA SANDRO : PS. credo che l'11 marzo del 1954 iera un giovedì.

BENE BENE , allora dalle mie ricerche appronfondite e specifiche par (ma devo ancora far delle verifiche)che el nome del tuo angelo custode sia
AZRAEL . adesso xe tardi e devo andar a veder el mio programma preferito
Voyager con Giacobbo ( rivo a indormenzarme ormai alla sigla iniziale ) ma nei prossimi giorni approfondirò come promesso l'argomento.
s
avatar
Sergio
1° Maresciallo
1° Maresciallo

Numero di messaggi : 420
Luogo di residenza : TRIESTE
Data d'iscrizione : 18.01.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

domanda:

Messaggio Da fabio de grandis il Lun Mar 12, 2012 11:50 pm

Sandro ha scritto:Volevo dir, e credo de esser stado ciaro, che solo perchè esisti il PDL non smetterò de creder in certi principi, anzi se semo indignadi xe proprio per il contrario. inoltre non volevo insister sull'esistenza de chichessia e tantomeno sulla sua onnipotenza ma solo affermar che partir con un preconcetto non xe un bon viatico per far una discussione etica

perche' xe' sempre tanti indignadi... e pochi fioi de putana che se fa i gran cazzi sui alla faccia dei indignadi?

domanda de riserva: vegnera' el giorno che pochi indignadi se magnera' i pochi fioi de putana?

cicio
avatar
fabio de grandis
1° Maresciallo Luogotenente
1° Maresciallo Luogotenente

Numero di messaggi : 588
Età : 61
Luogo di residenza : bacau romania
Data d'iscrizione : 08.04.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.cameradecomertbacau.ro

Tornare in alto Andare in basso

Orizzonti

Messaggio Da Ciacio il Mar Mar 13, 2012 12:39 am

Mio caro Cicio , non tè devi ridùr i eventi celesti in piccole questioni che riguarda l’ormai inesistente stato sociale de mezza Europa.

In tutto quel che nè circonda trovemo una manipolaziòn angelica.

Per esempio , tè gà visto cossa xè successo con Dell’Utri ?
El signor Marcello xè nato l’11 settembre sotto la protezion dell’angelo Lehahiah ,el stesso che gò anche mì!

Orbene , te sembra normale l’andamento della vicenda giudiziaria che riguarda Marcellino?
Non tè vien el sospetto che esisti un’entità superiore che né proteggi sìa mì che lui?

Va’ a legger qualcossa sull’angelo Lehahiah e dopo sappime dìr.




avatar
Ciacio
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 2320
Età : 61
Luogo di residenza : trieste
Data d'iscrizione : 01.03.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Esemplificazioni

Messaggio Da Ciacio il Mar Mar 13, 2012 1:30 am

Per poder spiegar la struttura del Regno dei Cieli in un forum nauticense , xè logico appoggiarse alle cognizioni che già gavemo.
Xè chiaro che tutto ruota attorno al centro de gravità ,






Quindi definiremo la forza ’D’ el dislocamento della struttura
La forza ‘E’ sarà la spinta de Archimede che definiremo meio in qualche prossima ‘ Perla de Saggezza’
El punto ‘C.’ sarà el centro de carena .
El punto ‘G.’ invece sarà el baricentro , cioè quel che sé trova in mezzo a tutto

Per similitudine e per praticità , ciameremo Punto G. la posizion centrale del Regno dei Cieli.






Dunque , definido el punto G , intorno a questo trovemo i Nove Cori Angelici che per la legge Nicoliana sé dividi in Tre Gerarchie o Sfere :
La prima o Suprema comprendi i Serafini , i Cherubini e i Troni
La seconda o Media raggruppa le Dominazioni , le Virtù e le Potenze
Nella terza o Infima trovemo i Principati , Arcangeli e Angeli.

La Suprema servi alla gloria e all’adulazion del punto G.
La Media rappresenta la sovranità e la potenza del suddetto
L’Infima vien utilizzada per i rapporti e le comunicazioni con i umani .

Spero de esser stà esaudiente , penso sìa necessario savèr de cossa stemo parlando.
avatar
Ciacio
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 2320
Età : 61
Luogo di residenza : trieste
Data d'iscrizione : 01.03.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

se proprio devo...

Messaggio Da fabio de grandis il Mar Mar 13, 2012 7:44 am

... preferisso immaginarme el paradiso, come un infinito prato verde senza formighe e cavallette che te morsiga el cul co te se distiri, senza salite da scalar ma costellado de osterie che no chiudi mai e de sale giochi con video tre D da guardar senza ocialetti.

cicio
avatar
fabio de grandis
1° Maresciallo Luogotenente
1° Maresciallo Luogotenente

Numero di messaggi : 588
Età : 61
Luogo di residenza : bacau romania
Data d'iscrizione : 08.04.08

Vedi il profilo dell'utente http://www.cameradecomertbacau.ro

Tornare in alto Andare in basso

Per esser precisi ..

Messaggio Da Ciacio il Mar Mar 13, 2012 3:30 pm

..quel che gò zercà de descriver xè el centro operativo , la stanza dei bottoni de quel enorme cinema multisala che usualmente definimo 'Paradiso'

Esisti una sala con le verdi praterie senza formigole nè musati , una con 99 vergini , un'altra dove i beati degusta el caffè e così via ..

Però cussì stemo perdendo de vista el nostro argomento de partenza ...i Angeli .
avatar
Ciacio
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 2320
Età : 61
Luogo di residenza : trieste
Data d'iscrizione : 01.03.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

per sandro ed il suo angelo

Messaggio Da Sergio il Mar Mar 13, 2012 10:22 pm

Come promesso:

Preghiera di invocazione per l'angelo Azrael

Azrael, Tu sei il riflesso delle Virtù del Padre dell'Universo; illumina la nostra Coscienza, alfine di essere per i nostri Fratelli come dei piccoli Soli, portatori di Vita e di Salute. Trasmettici, Signore, i tuoi alti poteri per guarire in Tuo Nome quelli che soffrono. Donaci il gusto e la vocazione del sacrificio e dell'umiltà; guardaci, Signore, dall'orgoglio e dalla arroganza. Fai in modo che nel Mondo predominino i valori che Tu rappresenti, e che ciascuna cosa sia messa al giusto posto, secondo l'intensità di Luce che essa porta al suo interno. Noi Ti Preghiamo, Signore, d'ispirare colui che dirige lo Stato, con i Tuoi Principi Elevati, alfine che non cada preda dell'influenza di mediocri, d'ignoranti e di perversi.
Dona loro dei consiglieri buoni e generosi Signore Azrael, Principe delle Virtù, alfine che il nostro paese sia un esempio per le nazioni e per i popoli.
Non permettere che delle Leggi ingiuste obblighino i cittadini ad agire contro gli imperativi delle loro coscienze.
Liberaci, Signore Azrael, dai tiranni, dagli ambiziosi, dalle persone oscure; da tutti quelli che non sono fedeli alla loro Luce interiore. Grazie, Principe Azrael, per il Tuo aiuto, perché sei in noi la Voce che annuncia la disfatta del potere delle tenebre e la vittoria della Luce."
s
avatar
Sergio
1° Maresciallo
1° Maresciallo

Numero di messaggi : 420
Luogo di residenza : TRIESTE
Data d'iscrizione : 18.01.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

ancora per sandro

Messaggio Da Sergio il Mar Mar 13, 2012 10:28 pm

avendo a disposizione tutti i dati celesti gli ho inseriti in un motore di ricerca astrologico con il seguente risultato:

=====================================================================================

Sandro nato giovedì 11 marzo 1954
Angelo custode Azrael
Profilo numerologico

Idealita....6 (tuo io interiore)
Essere al centro dell'attenzione,in famiglia nel lavoro e nel tuo ambiente personale e' il tuo desiderio piu' vivo. Aspiri a circondarti di bellezza,comodita',armonia e pace.Vorresti essere riconosciuta come apportatrice di benessere e felicita',cerchi di apparire idealista,equilibrata,affidabile e soccorrevole.Sei felice quando i tuoi punti di vista vengono giudicati equilibrati e corretti,quando vengono riconosciuti i tuoi meriti e quando aumenta la tua popolarita'.Ti piace il ruolo di consigliera e amica fidata,preeferisci lavorare in gruppo anziche' sola. Nel lavoro cerchi un osto che ti dia la possibilita' di emergere come persona e che ti dia sicurezza per te e la tua famiglia.In amore sogni un partner fedele,che ti aiuti ad abbellire la casa e a migliorare la quaita' della vita,ma facendo sempre come dici tu.Nella salute temi in primo le luogo le infezioni,le malattie che si prendono con contatti con estranei e che possano essere trasmesse nel tuo ambiente.

Impressione....6 (come sei vista)
Ispiri familiarita',serenita',pace. Ti mostri attaccata alla famiglia,alla casa e ai valori tradizionali.Cerchi di essere al centro di una cerchia di affetti e simpatie,pare che non gradisci le novita'.

Espressione....3 (personalita')
Cerchi in ogni modo di manifestare all'esterno il tuo modo di essere,scegli abiti vistosi,decori la tua casa in modo appariscente,manifesti gusti che cercano di distinguersi da quelli degli altri.: ai cura di esprimerti inmodo personale e ricercato,cio' a volte ti ha portato a considerare l'idea di una carriera letteraria. Ritieni che chi ti circonda,debba avvicinarsi a te per imparare da cio' che dici e fai. Ami la vita sociale,le relazioni,sai come procurarti e coltivare amicizie.Cerchi costantemente di attirare gli altri,di conquistarli con la tua generosita' e simpatia personale.Sei pratica,individualista,hai impulsi di agire da sola senza dar retta a nessuno e cogli immediatamente il senso pratico delle cose oltre ad essere ricca di inventiva.Hai profondita' di sentimenti,esrciti un fortissimo fascino personale ed hai un ascendente sul prossimo.Devi imparare pero' ad agire in maniera piu' metodica ed ordinata,applicarti con costanza ed evitare atteggiamenti dispersivi,sii piu' compassionevole,comprensiva e cerca di andare incontro alle esigenze della gente.

Destino....6
Hai la capacita' di abbellire e rendere piacevole tutto cio' che ti circonda,ed' e' questa tua virtu' che devi coltivare.Devi cercare di realizzare costantemente l'armonia intorno a te,evita di porti in contrasto con i familiari,i soci,sfuggi tutte le condizioni che urtano il tuo senso estetico,il tuo equilibrio interiore e il tuo senso dell'ordine.Applica quest'atteggiamento anche nella necessita' di mantenere i rapporti sociali su un livello che eviti per quanto possibile eventuali contrasi,sei un diplomatico nato,sei capace di portare armonia e ordine intorno a te,ed e' in questa tua capacita' che risiede la chiave del tuo successo,incontra gli altri su un terreno amichevole,evita di usare la forza e poni sempre in primo piano sistemi morbidi,basati sulla trattativa.

_____________________________________________
Non e' forte chi non cade...ma chi cadendo ha la forza di rialzarsi.


======================================================================================

non so se sandro se ritroverà il questo profilo o anche no, ma la roba strana xe che el negromante cibernetico lo ga classificado in alcuni passaggi de sesso femminile e questo propio no lo capisso.

s
avatar
Sergio
1° Maresciallo
1° Maresciallo

Numero di messaggi : 420
Luogo di residenza : TRIESTE
Data d'iscrizione : 18.01.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

e per finire

Messaggio Da Sergio il Mar Mar 13, 2012 10:35 pm


Evocazione per Azrael"

Quando si bruciano le piante disseccate o l'incenso facciamo si che attraverso il fuoco e la combustione si sprigionino le energie e si diffondano nell'ambiente raggiungendo le divinità. Le fumigazioni purificatrici ci mettono in contatto con gli elementi, l'anima, l'aldilà, La sua funzione è simile a quella della candela ma ha in più il pregio di essere profumata e ogni profumo ha le sue doti e il suo potere sia su di noi che sull'esterno.
Bruciandoli potete accorgervi che non tutti hanno degli odori gradevoli ma pensate sempre che non siete voi i destinatari di questi profumi ma bensì le entità a cui vi state rivolgendo.
Mentre l'incenso fumiga passateci sopra le vostre mani, le candele e gli altri oggetti che utilizzerete nel rito.
Incenso Planetario per evocare lo "spirito Guida Azrael ":
Per il SOLE bruciare gomma arabica, olibano, zafferano, scorza di arancia, girasole, alloro, incenso.
PER CIO' CHE CI ACCINGIAMO A FARE ABBIAMO TUTTI GLI INGREDIENTI NECESSARI.
METTETEVI ORA CON L'ANIMO CALMO E RILASSATO IN UNA STANZA E QUI ACCENDETE L'INCENSO PLANETARIO DEDICATO AL VOSTRO SPIRITO DI LUCE.
SULL'INCENSIERE PASSATE LE VOSTRE MANI, LA CANDELA DEL COLORE APPROPRIATO ALLO SPIRITO DI LUCE CHE PRESIEDE IL VOSTRO GIORNO DI NASCITA, UN PEZZO DI PERGAMENA (SE NON L'AVETE POTETE USARE ANCHE CARTA NORMALE PURCHE' BIANCA E SENZA RIGHE O DISEGNI) E UNA PENNA DEL COLORE GIUSTO CHE AVRETE COMPRATO APPOSITAMENTE E CHE USERETE SOLO PER QUESTO SCOPO. FATE TUTTO QUESTO IN SILENZIO E CON ESTREMA SERIETA' E CALMA INTERIORE.
NATURALMENTE IL GIORNO PER FARE QUESTO DEVE ESSERE QUELLO DELLA VOSTRA NASCITA E NEL PERIODO (MATTINA, POMERIGGIO, VESPRO, NOTTE), CHE SI ADATTA AL PIANETA DELLO SPIRITO.
ACCENDETE LA CANDELA E PONETELA DI FRONTE A VOI, SCRIVETE LA VOSTRA RISCHIESTA CON MOLTA CHIAREZZA INIZIANDO CON IL DIRE CHI SIETE, NOME E COGNOME E CHE COSA CHIEDETE.
LE RICHIESTE DOVRANNO ESSERE CHIARE E SINCERE, UNA RICHIESTA DI AIUTO, UN'ISPIRAZIONE PER USCIRE DA UN PROBLEMA, UN CONSIGLIO O QUALSIASI ALTRA COSA VI STIA A CUORE A PATTO CHE SIA RIVOLTA IN POSITIVO PERCHE' SOLO COSE POSITIVE POSSONO DONARVI GLI SPIRITI DI LUCE. SE PENSATE DI SFRUTTARE NEGATIVAMENTE QUESTO RITO SCORDATEVELO, NON AVRESTE L'EFFETTO DESIDERATO E RISCHIERETE DI ESSERE PUNITI DALLO SPIRITO. DOPO CHE AVRETE SCRITTO IL MESSAGGIO LEGGETELO AD ALTA VOCE PERCHE' ANCHE LA VOCE SIA VEICOLO PER FAR SI CHE LA RICHIESTA ARRIVI LONTANO.
PRONUNCIATE TRE VOLTE IL NOME DEL VOSTRO SPIRITO DI LUCE AGGIUNGENDO: "ALLA FIAMMA DI QUESTA CANDELA AFFIDO LA MIA PREGHIERA"
POI BRUCIATE IL BIGLIETTO NELLA FIAMMA DELLA CANDELA.

RIMANETE PER QUALCHE MINUTO IN SILENZIO ED ASPETTATE.
PIU' SIETE TRANQUILLI E RILASSATI PIU' AVETE POSSIBILITA' DI ENTRARE IN CONTATTO CON LO SPIRITO DI LUCE. RARAMENTE QUESTI SI MANIFESTANO FISICAMENTE A CHI SI RIVOLGE A LORO, IL PIU' DELLE VOLTE IL MODO CHE USANO PER RISPONDERCI E' ATTRAVERSO UNA SENSAZIONE, UNA IMPROVVISA EMOZIONE, UN'ISPIRAZIONE RELATIVA ALLA SOLUZIONE DEL NOSTRO PROBLEMA.
ESSI CI SUGGERISCONO LA VIA DA SEGUIRE A LIVELLO DI PENSIERO.
CHIUDIAMO IL RITO RINGRAZIANDO E ATTENDIAMO UN SEGNO DELLA LORO RISPOSTA CHE PUO' ARRIVARCI IN QUALSIASI MODO, MA SE NON SIAMO SUFFICIENTEMENTE RILASSATI ED ESTRANIATI DALLA REALTA', POSSIAMO COMUNQUE PERCEPIRE IL LORO MESSAGGIO NEI GIORNI SUCCESSIVI ATTRAVERSO I SOGNI, QUANDO LA NOSTRA MENTE RAZIONALE DORME E ABBASSA LE SUE DIFESE.
BASTA PORSI NELLO STATO D'ANIMO PIU' GIUSTO PER ASCOLTARLI

buona fortuna e che dio tassista ( cusì almeno no te doverà fartela a piedi no !)

s
avatar
Sergio
1° Maresciallo
1° Maresciallo

Numero di messaggi : 420
Luogo di residenza : TRIESTE
Data d'iscrizione : 18.01.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'ANGELO CUSTODE

Messaggio Da Sergio il Mar Mar 13, 2012 10:43 pm

ma a proposito de punto "G" sbaglio o xe anche questo un logo oscuro e misterioso che generazioni de umani cerca quasi sempre senza speranza.
s
avatar
Sergio
1° Maresciallo
1° Maresciallo

Numero di messaggi : 420
Luogo di residenza : TRIESTE
Data d'iscrizione : 18.01.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'ANGELO CUSTODE

Messaggio Da Sergio il Mar Mar 13, 2012 10:44 pm

bon e adesso vado a farme un do ridade (amare) con el mito Crozza.
s
avatar
Sergio
1° Maresciallo
1° Maresciallo

Numero di messaggi : 420
Luogo di residenza : TRIESTE
Data d'iscrizione : 18.01.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

http://freeforumzone.leonardo.it/lofi/UN-ICANTESIMO-PRATICO-

Messaggio Da Peter il Mer Mar 14, 2012 1:04 pm

http://freeforumzone.leonardo.it/lofi/UN-ICANTESIMO-PRATICO-PER-OTTENERE-CIO-CHE-VOGLIATE-/D7668146.html

SCONFINAMENTO NELLA MAGIA? Podessimo sempre far el giogo del bicierin sulla tola....

Evocazione per Azrael"

Quando si bruciano le piante disseccate o l'incenso facciamo si che attraverso il fuoco e la combustione si sprigionino le energie e si diffondano nell'ambiente raggiungendo le divinità. Le fumigazioni purificatrici ci mettono in contatto con gli elementi, l'anima, l'aldilà, La sua funzione è simile a quella della candela ma ha in più il pregio di essere profumata e ogni profumo ha le sue doti e il suo potere sia su di noi che sull'esterno.
Bruciandoli potete accorgervi che non tutti hanno degli odori gradevoli ma pensate sempre che non siete voi i destinatari di questi profumi ma bensì le entità a cui vi state rivolgendo.
Mentre l'incenso fumiga passateci sopra le vostre mani, le candele e gli altri oggetti che utilizzerete nel rito.
Incenso Planetario per evocare lo "spirito Guida Azrael ":
Per il SOLE bruciare gomma arabica, olibano, zafferano, scorza di arancia, girasole, alloro, incenso.
PER CIO' CHE CI ACCINGIAMO A FARE ABBIAMO TUTTI GLI INGREDIENTI NECESSARI.
METTETEVI ORA CON L'ANIMO CALMO E RILASSATO IN UNA STANZA E QUI ACCENDETE L'INCENSO PLANETARIO DEDICATO AL VOSTRO SPIRITO DI LUCE.
SULL'INCENSIERE PASSATE LE VOSTRE MANI, LA CANDELA DEL COLORE APPROPRIATO ALLO SPIRITO DI LUCE CHE PRESIEDE IL VOSTRO GIORNO DI NASCITA, UN PEZZO DI PERGAMENA (SE NON L'AVETE POTETE USARE ANCHE CARTA NORMALE PURCHE' BIANCA E SENZA RIGHE O DISEGNI) E UNA PENNA DEL COLORE GIUSTO CHE AVRETE COMPRATO APPOSITAMENTE E CHE USERETE SOLO PER QUESTO SCOPO. FATE TUTTO QUESTO IN SILENZIO E CON ESTREMA SERIETA' E CALMA INTERIORE.
NATURALMENTE IL GIORNO PER FARE QUESTO DEVE ESSERE QUELLO DELLA VOSTRA NASCITA E NEL PERIODO (MATTINA, POMERIGGIO, VESPRO, NOTTE), CHE SI ADATTA AL PIANETA DELLO SPIRITO.
ACCENDETE LA CANDELA E PONETELA DI FRONTE A VOI, SCRIVETE LA VOSTRA RISCHIESTA CON MOLTA CHIAREZZA INIZIANDO CON IL DIRE CHI SIETE, NOME E COGNOME E CHE COSA CHIEDETE.
LE RICHIESTE DOVRANNO ESSERE CHIARE E SINCERE, UNA RICHIESTA DI AIUTO, UN'ISPIRAZIONE PER USCIRE DA UN PROBLEMA, UN CONSIGLIO O QUALSIASI ALTRA COSA VI STIA A CUORE A PATTO CHE SIA RIVOLTA IN POSITIVO PERCHE' SOLO COSE POSITIVE POSSONO DONARVI GLI SPIRITI DI LUCE. SE PENSATE DI SFRUTTARE NEGATIVAMENTE QUESTO RITO SCORDATEVELO, NON AVRESTE L'EFFETTO DESIDERATO E RISCHIERETE DI ESSERE PUNITI DALLO SPIRITO. DOPO CHE AVRETE SCRITTO IL MESSAGGIO LEGGETELO AD ALTA VOCE PERCHE' ANCHE LA VOCE SIA VEICOLO PER FAR SI CHE LA RICHIESTA ARRIVI LONTANO.
PRONUNCIATE TRE VOLTE IL NOME DEL VOSTRO SPIRITO DI LUCE AGGIUNGENDO: "ALLA FIAMMA DI QUESTA CANDELA AFFIDO LA MIA PREGHIERA"
POI BRUCIATE IL BIGLIETTO NELLA FIAMMA DELLA CANDELA.

RIMANETE PER QUALCHE MINUTO IN SILENZIO ED ASPETTATE.
PIU' SIETE TRANQUILLI E RILASSATI PIU' AVETE POSSIBILITA' DI ENTRARE IN CONTATTO CON LO SPIRITO DI LUCE. RARAMENTE QUESTI SI MANIFESTANO FISICAMENTE A CHI SI RIVOLGE A LORO, IL PIU' DELLE VOLTE IL MODO CHE USANO PER RISPONDERCI E' ATTRAVERSO UNA SENSAZIONE, UNA IMPROVVISA EMOZIONE, UN'ISPIRAZIONE RELATIVA ALLA SOLUZIONE DEL NOSTRO PROBLEMA.
ESSI CI SUGGERISCONO LA VIA DA SEGUIRE A LIVELLO DI PENSIERO.
CHIUDIAMO IL RITO RINGRAZIANDO E ATTENDIAMO UN SEGNO DELLA LORO RISPOSTA CHE PUO' ARRIVARCI IN QUALSIASI MODO, MA SE NON SIAMO SUFFICIENTEMENTE RILASSATI ED ESTRANIATI DALLA REALTA', POSSIAMO COMUNQUE PERCEPIRE IL LORO MESSAGGIO NEI GIORNI SUCCESSIVI ATTRAVERSO I SOGNI, QUANDO LA NOSTRA MENTE RAZIONALE DORME E ABBASSA LE SUE DIFESE.
BASTA PORSI NELLO STATO D'ANIMO PIU' GIUSTO PER ASCOLTARLI

buona fortuna e che dio tassista ( cusì almeno no te doverà fartela a piedi no !)

s[/quote]
avatar
Peter
Capo di 2° Classe
Capo di 2° Classe

Numero di messaggi : 240
Data d'iscrizione : 24.12.07

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'ANGELO CUSTODE

Messaggio Da Sandro il Mer Mar 14, 2012 2:50 pm

Beh, xe se vero devo esser un bel pezzo de merda!! Comunque stemo divagando dal tema!! Non son mi el soggetto ... anzi la soggetta!
avatar
Sandro
1° Maresciallo
1° Maresciallo

Numero di messaggi : 415
Età : 63
Data d'iscrizione : 24.12.07

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'ANGELO CUSTODE

Messaggio Da Sandro il Ven Mar 16, 2012 2:39 am


AZRAEL

Anche questo Arcangelo, dominatore dello Scorpione,
ha alle sue spalle una lunga storia. E' sempre stato
una divinità ben nota agli antichi. La sua funzione
principale, infatti, fu (ma lo è tutt'ora e lo sarà ancora
in futuro) quella di accompagnare nell'aldilà lo
spirito dei trapassati. Il mistero della morte è sempre
stato insondabile, ogni qualvolta l'uomo vi si trova
di fronte, guarda verso l'alto cercando risposte e,
dall'Alto, le schiere di Azrael si piegano amorevoli
verso il fratello umano. Questa Angelicità, fu nota
agli egizi come Osiride, Yama per gli Indù, Tanit per
i fenici, ma anche Plutone, Ade, Caronte, il traghet-
tatore delle anime fra i due mondi... Ma Azrael è
molto più di quanto si pensi... Dalle sue mani sgorga
l'acqua simbolica del fiume Lete, un solo sorso porta
un dolce oblio, facendo dimenticare la vita appena
trascorsa e riposare in pace. Dopo averlo dissetato,
Azrael guida i passi del defunto verso un luogo/stato
di assoluta bellezza in cui riposerà per un certo tempo
e dove pian piano lo raggiungeranno tutti i suoi cari.
Azrael crea con la sostanza eterica ambienti rassi-
curanti e familiari. Nel suo giardino cintato le anime
potranno riposare, sognare, lavorare a ciò che
preferiscono, fino a quando i loro ricordi e desideri
decadono. Da qui, potranno talvolta, comunicare
attraverso i sogni con chi è ancora sulla Terra e,
quando il tempo dei viventi sta per scadere, gli
Angeli di Azrael si avvicineranno a loro per accom-
pagnarli nel suo grande giardino.
Ad Azrael, inoltre, fanno capo le innumerevoli schiere
di "aiutatori invisibili". Sono i cosiddetti "messaggeri
del tramonto", un'amorevole categoria di Angeli che
si avvicinano alle persone che stanno per morire, le
assistono per facilitarne il trapasso, guidandole con
dolcezza i primi passi nella dimensione sconosciuta
in cui stanno per entrare. I suoi Angeli, accorrono
nei luoghi in cui la morte giunge improvvisa: negli
incidenti, nelle stragi, nelle grandi calamità naturali.
Aiutano le vittime a comprendere la nuova realtà, ad
allontanarsi dal corpo fisico ormai inutile ed incam-
minarsi verso la Luce. Gli Angeli di Azrael si attivano
ogni volta che dalla Terra si leva il richiamo:
"l'eterno riposo dona loro o signore.." Ma accorrono
verso qualunque altra preghiera, detta in qualunque
lingua, rivolta a qualunque altra divinità poichè le
barriere di culto, di razza e di credo, esistono soltanto
sulla Terra. Lo troviamo ancora come l'Arcangelo di
guardia dinanzi alle porte del Devachan, un luogo
ancora più elevato di beatitudine, dove l'anima viene
istruita e preparata per tornare ad incarnarsi con un
compito nuovo, in un nuovo corpo. E poi ci sarà la
rinascita, affidata alle mani di Gabriel, immessa nella
calda corrente della vita. Azrael è l'Arcangelo del
mistero, sviluppa negli umani la capacità di compren-
dere le leggi inesplorate della Natura. E' il protettore
degli occultisti; anticamente si chiamavano Pizie,
Sibille, Pitonesse e vivevano in appositi, veneratissimi
luoghi di culto, la loro vita aveva una dignità sacerdo-
tale. Nei luoghi che anticamente ospitarono gli
Oracoli, (Delfi, Cuma, Delos, Epidauro) a tutt'oggi
si continua a respirare un'aria arcana, popolata di
presenze ancora attive. Sotto alla protezione di Azrael
si trovano tutti i sacerdoti e le guide spirituali di ogni
popolo e di religione, uomini con il compito speciale
di guidare altri uomini verso il mistero della Divinità.
Il dono di Azrael ai nati sotto il suo segno, lo Scorpio-
ne, è il fascino; un magnetismo particolarissimo che
nessun altro segno zodiacale possiede...


avatar
Sandro
1° Maresciallo
1° Maresciallo

Numero di messaggi : 415
Età : 63
Data d'iscrizione : 24.12.07

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'ANGELO CUSTODE

Messaggio Da Sandro il Ven Mar 16, 2012 2:30 pm

Sergio, non so dove te ga trovado el mio angelo custodde, a mi me risulta un altro:

HAIAIEL

Appartiene al coro degli ANGELI
E' attribuito ai nati
dall’11 al 15 Marzo
Elemento
ACQUA
Domicilio zodiacale
dal 21° al 25° dei Pesci
Tramite l'invocazione è possibile ottenere:
protezione totale dei beni e delle persone fisiche, brillante carriera nell’esercito e nell’ambito dell’industria siderurgica
Rappresenta le energie di Mercurio nel Coro lunare degli Angeli, governato dall’Arcangelo Gabriel.
HAIAIEL, concede ai suoi protetti una lucidità penetrante, che consente loro di distinguere subito, senza sbagliare, il Bene dal Male, il Vero dal Falso.
Essi sono persone intelligenti, attive, impegnate, che impostano la vita verso un traguardo di liberazione da qualunque oppressione, condizionamento, schiavitù.
Le tendenze perverse, le passioni negative, in queste persone non esistono o possono essere ridotte Invocando quest’Angelo; la sua azione è utile anche per fare carriera nell’esercito o in professioni in cui la memoria svolge un ruolo importante.
Una delle funzioni di HAIAIEL consiste nel tramutare gli amici in fratelli: Amico è colui che pensa come noi, Fratello è una persona che aspira ad agire in analogia alle nostre azioni.
Questo Angelo plasma nel cuore delle Donne e degli Uomini la matrice, il modello della Fraternità, anche se in prosieguo di tempo questa idea – forza verrà tradita o finirà per affievolirsi.
L’Angelo ottimizza sempre l’energia da Lui elargita, ma spetta tuttavia alla Volontà Umana trarne profitto o ignorarla.
Si badi: se l’Uomo prende (comprende) la giusta dose di energia, necessaria al suo successo, ma la sperpera in attività oziose o perverse, l’energia angelica celeste, scivola verso l’Abisso.
In tal caso, spetterà agli Angeli dell’Abisso, fargli assorbire (in senso inverso, cioè dal Basso verso l’Alto) l’energia originariamente offerta dall’Angelo; offerta, s’intende, per il suo rapido successo, e di conseguenza anche per il pronto attuarsi dell’Opera Divina dell’Universo.
In effetti, gli Angeli dell’Abisso stabiliscono in noi una sorta di corso celere di apprendistato allo scopo di rimetterci in breve tempo – secondo i loro metodi dolorosi – sulla retta via; sul cammino facile e normale (cammino felice) dell’evoluzione e del successo, a partire dal momento in cui avremo pienamente appreso la lezione.
La persona militerà al servizio delle proprie idee, e sarà accompagnata da numeroso seguito.
La sua missione consisterà nel liberare il Pensiero degno di essere conosciuto.
A tale scopo disporrà facilmente degli opportuni mezzi di comunicazione, infatti, tramite la stampa, la radio, la televisione, la pubblicità, l’editoria, avrà modo di esprimere l’originalità, la molteplicità, la profondità dei suoi pensieri.

Essenza Angelica
ARMI PER IL COMBATTIMENTO
Qualità sviluppate
coraggio e valore, pace e armonia, entusiasmo, risveglio, capacità di adattamento, discernimento, protezione dell’Essenziale
Difetti annullati
discordia, tradimento, criminalità, oppressione
Giorni di reggenza
1 Giugno, 15 Agosto, 27 Ottobre, 7 Gennaio, 19 Marzo. Ora: 23.20 – 23.40

Diria più modesto de quel che te ga trovado ti e più consono al mio livello generale, però ghe voio ben lo stesso. .... e po' sta sotto le grinfie de Gabriele che, se sa, xe el preferito del Padreterno-
Famme saver se go ragion o meno.
avatar
Sandro
1° Maresciallo
1° Maresciallo

Numero di messaggi : 415
Età : 63
Data d'iscrizione : 24.12.07

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'ANGELO CUSTODE

Messaggio Da Ciacio il Ven Mar 16, 2012 3:43 pm

Te gà ragion .
Xè el stesso de mia suocera , solo che per ela el gà fatto spallucce e la xè diventada iperipocrita.
La classica eccezion che conferma la regola.
Sergio probabilmente sè basa sui turni de lavor per i angeli zoroastriani , noti paraculi.
Certo però che stò Gabriele ..........
avatar
Ciacio
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 2320
Età : 61
Luogo di residenza : trieste
Data d'iscrizione : 01.03.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

per sdrammatizzare un pò

Messaggio Da Sergio il Ven Mar 16, 2012 4:44 pm

HAIA - IEL caratteristica esclamazione in voga presso una tribù dlle Guinea Bissau durante un rito di iniziazione alla setta dei repetto che prevede l'inserzione a turno al novizio di tutti i membri (della setta).

legenda : repetto = ( quello che nel c... te lo metto)

s
avatar
Sergio
1° Maresciallo
1° Maresciallo

Numero di messaggi : 420
Luogo di residenza : TRIESTE
Data d'iscrizione : 18.01.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'ANGELO CUSTODE

Messaggio Da Sandro il Sab Mar 17, 2012 1:01 am

Sergio, credo che te me gabbi messo nella merda (non quela fata de spini). Prima de ravanar su internet e scoprir che el mio angelo custode non xe Azrael ma Haiaiel, gavevo za fato el rito propiziatorio secondo le istruzioni che te ga sapientemente scrito nei tuoi interventi precedenti. Ora se da el caso che in quei momenti credevo ancora alle tue indicazioni e quindi go invocado l'Arcangelo.... Te se immagini questo quando ghe xe rivade le mie suppliche? Gaverà dito: ma chi xe sto mona che me disturba. el sarà incazzado nerissimo. Te me ga da el nome de un dei sette Arcangeli, niente popo de meno che L'Angelo della Morte. Ma a mi me competi un semplice Angelo e per de più un corista. Coccolo, sai coccolo e anca più dei nostri. ma adesso come me colloco? Non me resta che invocar Gabriele che el meti una parolina bona per mi altrimenti penso che le mie richieste. ancorchè molto prosaiche, me le ficherò su per el cul. (se me va ben!!)
avatar
Sandro
1° Maresciallo
1° Maresciallo

Numero di messaggi : 415
Età : 63
Data d'iscrizione : 24.12.07

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

proverbio cinese

Messaggio Da Peter il Sab Mar 17, 2012 1:33 am

a 'sto punto mi consigliassi quanto segue:

XE MEIO ANDAR A LETTO COL CULO GELATO CHE NON COL GELATO IN CULO!

e se non gavemo altre possibilita' de continuar con successo nel tema, de chiuderla qua', alltrimenti rischiemo, se non gia' fatto, de continuar a dar una brutta immagine.
Difendemo la nostra generazion con le barricate!
avatar
Peter
Capo di 2° Classe
Capo di 2° Classe

Numero di messaggi : 240
Data d'iscrizione : 24.12.07

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'ANGELO CUSTODE

Messaggio Da Sandro il Sab Mar 17, 2012 10:37 am

Peter ha scritto:a 'sto punto mi consigliassi quanto segue:

XE MEIO ANDAR A LETTO COL CULO GELATO CHE NON COL GELATO IN CULO!

e se non gavemo altre possibilita' de continuar con successo nel tema, de chiuderla qua', alltrimenti rischiemo, se non gia' fatto, de continuar a dar una brutta immagine.
Difendemo la nostra generazion con le barricate!

Mi vado con el rosario. Va ben lo stesso?
avatar
Sandro
1° Maresciallo
1° Maresciallo

Numero di messaggi : 415
Età : 63
Data d'iscrizione : 24.12.07

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Iera prevedibile.

Messaggio Da Ciacio il Sab Mar 17, 2012 2:55 pm

La morbosa attraziòn per Nadia , con el conseguente abuso del deretano doveva per forza portar a spiacevoli paturnie.

Già dalle foto sé vedeva che Nadia non iera troppo confortevole nelle parti de contatto intimo e ciò nonostante Piero insisteva…e adesso el sè cura con i mottarelli nel sedere.

Tormentar el buco nero con l’inserimento de alimenti freddi e ingombranti pòl solo peggiorar la situazion dando inizio ad un’escalation che podessi finir anche con ..la ciambella sulla sedia !

Esisti pomate e cerotti specifici per le ulcerazioni e i ematomi del legamento sacro-tuberoso , del muscolo otturatore interno o più in generale del muscolo del grande gluteo.

Cambia medico e consulta Jampa e Sergio che lori sà quasi tutto sulla struttura muscolare della zona.

E sé proprio te vòl infastidir anche el sfintere , evita el freddo , prova con i cioccolatini ,….. sempre meio che le pigne.

Non imitar Sandro , andar in letto con Rosario xè ancora più fastidioso delle pigne .

“L’Angelo Custode” credo sìa utile per indagar su un’argomento che nella maggioranza delle Simie xè conossù per ‘sentito dire’ e quindi necessario ad accrescer la nostra gìà vasta conoscenza , mettendo tutti noi in condizion de sostener una conversazion celeste con qualsivoglia chierico senza fàr la figura de mona.

Ricorda :

Riposo , pomate e… casco sempre allacciato .



avatar
Ciacio
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 2320
Età : 61
Luogo di residenza : trieste
Data d'iscrizione : 01.03.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Angeli e biciclettisti agnostici.

Messaggio Da Ciacio il Sab Mar 17, 2012 5:31 pm

Un angelo xè solitamente raffigurà come un bel giovine , el viso pòl ricordar quel de una fanciulla ma la caratteristica principale xè le ali che xè cressude sulla schena !
Eh sì , proprio ali …non de alluminio come i aroplani , ali con le piume come i cocali o le aquile !

Veder un angelo raffigurà in un quadro o in un disegno xè sicuramente piacevole , trovarselo sulla 30 verso la stazion alle otto de mattina pòl esser de disturbo.

Comunque , una peculiarità dei custodi volanti xè la riservatezza , per cui no i sé palesa mai , i segui el protetto sempre de nascosto , i occulta le eiezioni e quando un umano finalmente riesci ad entrar in contatto visivo con uno de lori , significa che ..fatta la xè !

Ma da dove vien fora stì màlformai ?

Da un testamento !
Per esser precisi da un antico testamento , quando su quelle pagine scriveva chi che voleva e… immaginemose se non gà scritto anche qualche fantasista !

Dunque se i Angeli vien citài in un documento tanto remoto e ancora oggi con grande diffusion in tutte le librerie , non poderemo mai negar l’esistenza de stè creature , forsi poderemo metter in dubbio l’aspetto esteriore ma non l’essenza de salvaguardia che i Custodi rappresenta.

Bisogna sforzarse de creder nei Angeli , altrimenti sé troveremo a soddisfar le nostre passioni senza un’adeguata protezion e come gavemo visto non xè piacevole inserirse i mottarelli nel dedrio.


avatar
Ciacio
Moderatore
Moderatore

Numero di messaggi : 2320
Età : 61
Luogo di residenza : trieste
Data d'iscrizione : 01.03.08

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'ANGELO CUSTODE

Messaggio Da Sandro il Dom Mar 18, 2012 3:54 pm

Vedo con piazer che xe terminade le disgrassioni sui MaxiBon o tubolari che alla fine va a infilarse sempre in quel posto. Riprendo dunque volentieri il discorso originale.
Xe un accenno qui sora su quel che secondo mi xe el punto e cioè che qualche paragnosta, senza le ali e con molta fantasia se gabbi inventado queste belle creature. Infatti xe interessante immaginar eserciti de protettori alati con gerarchie e ruoli ben definidi e tutti comandadi dal Supremo, il quale, dopo aver inventado il peccato, perchè ierimo imperfetti, ga plasmado gli angeli per darne una man a superar le vicissitudini terrene.
Ora il problema xe:
xe vero o non xe vero?
Esisti o non esisti?

Mi rispondo: ga importanza?

In questo mondo del quale non se pol salvar quasi niente ga senso rinunciar anche al pensiero che esisti qualcosa de superiore che ne proteggi e ne aiuta (quando che pol)?
La ciesa e/o le religioni xe le principali indiziade per la diffusion de queste "fiabe". Non dimentichemose che tutto ciò che xe deprecabile, brutto e disonesto nella ciesa xe riferibile ai membri che la governa e gestisi; agli omini insomma.
E per questa considerazion dovemo rinunciar a un bel pensiero; inoltre le colpe de noi umani non pol e non devi inficiar i dogmi principali de tutte le religioni:
l'accettazion (ma non rinuncia alla lotta), el perdono e la confession.
Solo attraverso l'applicazion de questi principi l'omo se salva dal cancro al fegato o dal tumor al zervel soprattutto se la confessio la considera come un periodico esercizio del metterse in giogo e riconsiderar i propri difetti e debolezze.
Gli angeli ne sta vizin in una posizione umile, durante questo quotidiano processo de crescita o almeno le fa per quei che ghe credi.
Poi che sia ragruppadi in plotoni, eserciti, battaglioni o emisferi celesti poco importa, basta aver ogni tanto l'impression de sentirli vizini

under the patronage of Haiaiel
Alel
avatar
Sandro
1° Maresciallo
1° Maresciallo

Numero di messaggi : 415
Età : 63
Data d'iscrizione : 24.12.07

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: L'ANGELO CUSTODE

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum